Descrizione

Le botti di legno possono essere con anelli zincati o neri.

Per ridurre l’effetto dei tannini delle botti di legno, dovresti fare quanto segue:

1. Riempi la canna con acqua calda, lascia raffreddare l’acqua, quindi svuota la canna.
2. Riempi di nuovo la canna, questa volta con acqua fredda, lascia che la temperatura dell’acqua salga a temperatura ambiente e svuota di nuovo la canna.
3. Noterai che durante i primi risciacqui dalla canna esce acqua nera o marrone. Ecco perché devi riempire la botte ancora un paio di volte, fino a quando l’acqua limpida inizia a fuoriuscire da essa.
In questo modo, il livello dei tannini della quercia sarà ridotto e avrà un effetto minore sulle bevande alcoliche che manterrai nella botte.
Se si desidera un livello di tannino ancora più basso, ripetere più volte il risciacquo con acqua fredda. È importante notare che esiste la possibilità che una canna nuova di zecca perda all’inizio, anche per i primi giorni. Questo è del tutto normale, perché durante il riempimento gli arcobaleni si espandono e aderiscono meglio l’uno all’altro e quindi sigillano la canna.
Se lasci la canna vuota, dopo alcune settimane gli arcobaleni inizieranno di nuovo a restringersi e in tal caso è necessario riempire nuovamente la botte con acqua fredda per stenderli. Quando si riempie la canna con acqua, non utilizzare tappi.